print preview

Concezione

La leggibilità di una carta è strettamente correlata alla sua concezione cartografica e alla generalizzazione. Le basi per una concezione unitaria sono, oltre alle diverse scale, il catalogo degli oggetti dei geodati utilizzati e i simboli degli elementi cartografici.

Due estratti della carta di Leuk
Scala 1:25 000 a confronto con la scala 1:100 000

Sulla base dei geodati del modello topografico del paesaggio si selezionano gli oggetti da rappresentare sulle carte e li si raggruppa in un catalogo degli oggetti in base alla rispettiva scala. La rilevanza degli oggetti e lo spazio disponibile sulla carta sono i criteri per una selezione possibilmente gerarchica e armonica degli stessi.

La visualizzazione della realtà attraverso le carte presuppone  buone conoscenze nella gestione degli elementi grafici: 

  • caratteri
  • forme degli oggetti
  • dimensioni e distanze degli oggetti
  • tonalità
  • saturazione
  • luminosità
  • contrasto

 

La rappresentazione di ogni oggetto è chiaramente regolamentata sotto forma di simboli. Questi ultimi si differenziano tra segni associati a punti, linee convenzionali e superfici nonché simboli astratti e concreti.  I simboli sono compensati in tutte le scale nonché nei confronti della loro rappresentazione e del loro colore, e sono descritti nella spiegazione dei segni. Ne risulta una raccolta cartografica unitaria dal punto di vista grafico e contenutistico nonché di facile comprensione.  

Con la generalizzazione del contenuto delle carte si crea un equilibrio tra i requisiti contrastanti di fedeltà di riproduzione della realtà e leggibilità nelle diverse scale.

La generalizzazione comprende i passi:

  • selezionare 
  • semplificare
  • riassumere
  • classificare
  • valutare
  • ingrandire
  • spostare

 

In passato questi processi che erano riservati al cartografo con esperienza, mentre oggi l’automazione prevale su tutti i processi standardizzati. 

Le conoscenze dei processi e le contestualizzazioni continuano tuttavia a essere settori di spettanza della cartografia per riuscire a gestire situazioni complesse non risolvibili con l’automatizzazione. 

Per una rappresentazione ottimale della nostra percezione è anche determinante conoscere le specificità dei singoli supporti mediatici. Una carta stampata su supporto cartaceo presuppone requisiti diversi da una pubblicazione in Internet o su dispositivi mobili.  

 


Ufficio federale di topografia swisstopo Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern
Tel.
+41 58 469 01 11

E-Mail


Servizio competente

Cartografia
E-Mail

Ufficio federale di topografia swisstopo

Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern

Mappa

Vedi mappa