La Svizzera ad alta risoluzione

Le immagini aeree, quale principale fonte per la produzione di geodati, sono determinanti per la realizzazione di prodotti come SWISSIMAGE o le carte nazionali. Grazie a un sensore d’immagini all’avanguardia, dal 2017 swisstopo metterà a disposizione immagini della Svizzera ad alta risoluzione.

Dalla metà degli anni '20 swisstopo fotografa la Svizzera. I molteplici cambiamenti che si sono susseguiti a livello di materiale riflettono l’evoluzione tecnologica: dalla fotografia in bianco e nero alla fotografia a colori, dalla pellicola all’infrarosso fino alle immagini ad alta risoluzione. Dal 2005 le immagini aeree sono rilevate nel formato digitale.  

Tecnologia aerofotogrammetrica all’avanguardia

Oggi swisstopo acquisisce le sue immagini aeree con la camera ADS100 di LEICA GEOSYSTEMS. Si tratta di un sensore di immagini lineare munito di una serie di pixel, il quale scansiona il territorio seguendo lo spostamento longitudinale dell’aereo, per poi generare un’unica lunga immagine (di lunghezza anche superiore ai 100 km). Per coprire una superficie equivalente, questa tecnica a “scansione longitudinale” richiede un numero di immagini nettamente inferiore rispetto a quello degli ordinari sensori rettangolari. In questo modo, si riduce al minimo il fastidioso compito di collegare gli scatti tra loro.

Impronta al suolo delle immagini acquisite con la tecnica della “scansione longitudinale” (in verde) e delle immagini catturate tramite un sensore rettangolare (in blu).
Impronta al suolo delle immagini acquisite con la tecnica della “scansione longitudinale” (in verde) e delle immagini catturate tramite un sensore rettangolare (in blu).

Ogni striscia di immagini è acquisita da tre angolature diverse: al nadir, in avanti e all’indietro. Queste tre diverse angolature permettono di ottenere un modello tridimensionale della scena fotografata e di misurare con precisione la posizione e l’altezza degli oggetti osservati. Questa tecnica, definita “restituzione fotogrammetrica”, consente a swisstopo di generare e aggiornare numerosi dati, tra cui i modelli altitudinali, i modelli del paesaggio o le carte nazionali.

Le 3 angolature d’acquisizione dell'ADS100
Le 3 angolature d’acquisizione dell'ADS100

Al fine di assicurare una copertura del territorio ottimale, le immagini vengono registrate con una sovrapposizione laterale minima del 30%. Per garantire prodotti di alta qualità, le immagini saranno acquisite a partire dal 2017 con una risoluzione al suolo di 10 cm in corrispondenza dell’Altipiano, del Giura e delle due valli alpine principali (quella del Rodano a valle di Briga e quella del Reno a valle di Coira). La maggiore complessità topografica della regione alpina, che presenta importanti differenze di altitudine, limita la risoluzione a valori inferiori ai 25 cm.

Sovrapposizione longitudinale (in blu) e laterale (in verde) dell'ADS100
Sovrapposizione longitudinale (in blu) e laterale (in verde) dell'ADS100

Ripartizione delle risoluzioni al suolo: 10 cm (in blu) e 25 cm (in verde) – con riserva di modifica

Ripartizione delle risoluzioni al suolo prima del 2017: 25 cm (in verde chiaro) e 50 cm (in verde scuro)

Per acquisire queste immagini, l’aereo sorvola il territorio da ovest a est e, dove la topografia non lo consente, segue l’asse delle valli. Il volo viene effettuato a circa 2'400 metri dal suolo, per ottenere una risoluzione al suolo di 10 cm e a circa 6’000 metri dal suolo per una risoluzione di 25 cm.

Divisione del territorio

swisstopo sorvola ed effettua regolarmente fotografie aeree della Svizzera e del Liechtenstein. Dal 2008, un terzo del territorio viene riprodotto ogni anno, secondo una divisione in zone ben precisa. A partire dal 2017, la divisione ripartirà il Paese in tre regioni, seguendo i confini cantonali.

  • La regione occidentale, composta da 6 cantoni (GE, VD, NE, FR, JU, VS) Prima acquisizione nel 2017
  • La regione centrale, composta da 10 cantoni (BE, BL, BS, SO, AG, LU, OW, NW, UR, TI) - Prima acquisizione nel 2018
  • La regione orientale, composta da 10 cantoni (SH, ZH, TG, SG, AI, AR, SZ, GL, ZG, GR) e dal Principato del Liechtenstein - Prima acquisizione nel 2019
     

Grazie a questa nuova divisione del territorio, i comuni e i cantoni avranno sempre a disposizione dati completi su tutta la loro estensione.

Le immagini aeree e i prodotti derivati seguivano una diversa divisione del territorio. Essa presentava meno vantaggi, in quanto non teneva conto dei confini amministrativi.

Nel corso degli ultimi 20 anni abbiamo migliorato la risoluzione al suolo delle nostre immagini, passata nel 2005 da 50 a 25 cm e dal 2017 da 25 a 10 cm. Ciò rappresenta un aumento di un fattore 25 !

Estratti di orthofotos con una risoluzione al suolo di 10 cm (a sinistra) e 25 cm (a destra).

Estratti di orthofotos con una risoluzione al suolo di 25m (a sinistra) e 50m (a destra).


Ufficio federale di topografia swisstopo Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern
Tel.
+41 58 469 01 11
Fax
+41 58 469 04 59

E-Mail


Stampare contatto

Ufficio federale di topografia swisstopo

Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern

Mappa

Vedi mappa