Proiezioni cartografiche svizzere

La misurazione nazionale svizzera utilizza fin dalla sua introduzione, nel 1903, la proiezione cartografica svizzera unitaria «Swiss Grid». Una conversione alla proiezione cartografica UTM, menzionata nell’ambito di CHTRS95 e in uso in molti Paesi, non è attualmente prevista.

Swiss Grid

Proiezione cilindrica conforme all’asse obliquo (proiezione di Mercatore). La proiezione e la relativa rappresentazione matematica, definita nel sistema di riferimento svizzero (CH1903 e CH1903+) con l’ellissoide di Bessel 1841, sono state sviluppate da M. Rosenmund nel 1903. Il punto di riferimento è costituito dal punto fondamentale del vecchio osservatorio di Berna. Come coordinate ellissoidali del punto fondamentale vengono utilizzate, sia in CHF1903 che in CH1903+, una lunghezza di 7° 26' 22.50" e una larghezza di 46° 57' 08.66". Come coordinate di proiezione il punto fondamentale contiene valori di 600'000 / 200'000 metri in CH1903 (MN03) e di 2'600'000 / 1'200'000 metri CH1903+ (MN95). In tal modo è possibile distinguere chiaramente tra loro i due sistemi.

Proiezione cilindrica conforme all’asse obliquo
Proiezione cilindrica conforme all’asse obliquo

Universal Transverse Mercator (UTM)

Per riprodurre sulla carta grandi aeree della superficie terrestre ci si avvale di proiezioni particolari che suddividono la terra in strisce (zone). All’interno di una striscia le distorsioni dovute alla proiezione restano contenute entro limiti accettabili. Una proiezione frequentemente utilizzata e applicabile in tutto il mondo è la proiezione universale trasversa di Mercatore (UTM) che scompone la superficie terrestre da un polo all’altro in 60 zone dell’ampiezza di 6 gradi di longitudine ciascuna. La proiezione all’interno di ciascuna zona è di tipo cilindrico conforme, dove l'asse del cilindro passa dal piano equatoriale. La Svizzera è quasi interamente compresa nella zona UTM 32 con il meridiano principale L = 9° Est. Per essere precisi, la parte più occidentale del canton Ginevra è situata nella zona UTM 31 con il meridiano centrale 3° Est. Il suo impiego per la Svizzera è tuttavia sconsigliato.

Universal Transverse Mercator (UTM)
Questa proiezione è la proiezione universale trasversa di Mercatore (UTM) che scompone la superficie terrestre da un polo all’altro in 60 zone dell’ampiezza di 6 gradi di longitudine ciascuna.


Ufficio federale di topografia swisstopo Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern
Tel.
+41 58 469 01 11

E-Mail


Servizio competente

Geodesia e Direzione federale delle misurazioni catastali
E-Mail


Stampare contatto

Ufficio federale di topografia swisstopo

Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern

Mappa

Vedi mappa