print preview

Condizioni di utilizzo per la licenza per i geodati gratuiti dell’Ufficio federale di topografia swisstopo

1. Principio

Il presente contratto di diritto pubblico ai sensi dell’articolo 12 capoverso 1 lettera b della Legge federale del 5 ottobre 2007 sulla geoinformazione (LGI) disciplina, al posto di una decisione, l’accesso ai geodati di base di diritto federale e il loro utilizzo.

Con la stipulazione del contratto il titolare della licenza riconosce tutte le disposizioni in esso contenute, in particolare la portata della licenza e gli obblighi contrattuali, nonché il diritto svizzero in materia di geoinformazione.

Il titolare della licenza riconosce, con la stipulazione del contratto, il diritto esclusivo del con-cessore della licenza di definire le modalità d’accesso ai geodati di base di diritto federale e il loro utilizzo. Inoltre egli prende atto che i geodati di base possono essere protetti dal copyright e riconosce un diritto esclusivo di utilizzo dei dati protetto dai diritti d’autore a favore del concessore della licenza.

2. Tipo di licenza

Con il presente contratto viene concessa la seguente licenza:

Licenza per i geodati gratuiti

3. Ambito di validità oggettivo

La licenza concessa si estende esclusivamente ai geodati di base di diritto federale contenuti nel file .zip scaricato, secondo l’Allegato 1 dell’ordinanza del 21 maggio 2008 sulla geoinfor-mazione (OGI):

4. Utilizzo

La licenza autorizza il titolare della stessa a utilizzare i geodati di base di diritto federale, de-finiti alla cifra 3, nei seguenti modi (per tutti gli utilizzi indicati):

  1. utilizzo per uso privato nella sfera personale e all’interno di una cerchia di persone tra loro strettamente legate, come parenti o amici; a scopo di informazione e di documenta-zione all’interno di tale cerchia;
  2. utilizzo per uso privato all’interno di imprese, amministrazioni pubbliche, istituti, commissioni nonché di altre istituzioni analoghe a scopo di informazione o di documentazione interna;
  3. utilizzo per uso privato a scopo didattico all’interno della scuola, rispettivamente della sede di insegnamento designata da parte di persone in formazione e docenti;
  4. utilizzo a scopo didattico in qualità di insegnante, rispettivamente di docente nella comunità della classe o nell’ambito di corsi;
  5. utilizzo a scopo di presentazione, p.es. nell’ambito di mostre o di presentazioni di prodotti;
  6. impieghi che non necessitano di autorizzazione, nella misura specificata dall’articolo 5 OEm-swisstopo;
  7. pubblicazione dei dati su Internet sotto forma di singola immagine statica oppure di un servizio di rappresentazione a scopo commerciale;
  8. comunicazione dei dati a un mandatario, rispettivamente a un subcontraente del titolare della licenza per finalità utili all’impresa del titolare della licenza;
  9. utilizzo dei dati per l’esercizio di mandati di terzi (dopo lo svolgimento dell’incarico i dati possono essere inoltrati al committente unicamente se quest’ultimo dispone a sua volta di una licenza idonea);
  10. sviluppo di un prodotto con i geodati di base (ulteriore elaborazione, perfezionamento ecc.) e comunicazione dei dati del prodotto;

 

Ogni utilizzo da parte del titolare della licenza che esula da quelli specificati è considerato abusivo. Per gli ulteriori utilizzi il titolare della licenza è tenuto a richiedere l’autorizzazione al suo concessore.

5. Spedizione e/o trasmissione dei dati

La trasmissione di dati ha luogo tramite un’acquisizione unica a partire dal servizio di telecaricamento del concessore della licenza. Il concessore della licenza è responsabile esclusivamente di un approntamento dei dati ineccepibile sotto il profilo tecnico all’interno del geoservizio. Il rischio di errore durante la trasmissione dei dati e quindi dei danni ad essi causati è a carico del titolare della licenza. Quest’ultimo si assume inoltre il rischio di manipolazioni errate all’interno del geoservizio e di uno smarrimento dei dati d’accesso, in particolare della password. Con l’esecuzione del download il rischio di una perdita o di un deterioramento fortuito del prodotto diviene interamente a carico del titolare della licenza.

Il titolare della licenza è tenuto a verificare la completezza e la funzionalità del set di dati ricevuto subito dopo il download. Eventuali problemi di accesso o di download, lacune evidenti dei set di dati o altri difetti evidenti devono essere comunicati per iscritto o via e-mail dal titolare della licenza al suo concessore entro cinque giorni dalla ricezione. La prova del fatto che la comunicazione è avvenuta puntualmente è a carico del titolare della licenza.

I difetti nascosti devono essere segnalati per iscritto o via e-mail al concessore della licenza subito dopo essere stati riscontrati, ma al più tardi entro un anno dalla stipulazione del contratto. La prova del fatto che la comunicazione è avvenuta puntualmente è a carico del titolare della licenza.

6. Impegni del titolare della licenza

Il titolare della licenza è tenuto

  1. ad apporre su ogni pubblicazione e su ogni trasmissione di geodati di base (nella misura in cui questa è consentita) un’indicazione della fonte chiaramente visibile nella forma seguente: «fonte: Ufficio federale di topografia» (art. 30 OGI);
  2. a rispettare tutte le norme in materia di protezione dei dati (art. 29 cpv. 1 OGI);
  3. ad informare in qualsiasi momento il concessore della licenza, nonché l’incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza, sulle misure adottate per garantire l’osservanza delle prescrizioni in materia di protezione dei dati (art. 29 cpv. 2 OGI);
  4. a vincolare contrattualmente i terzi riceventi, nel caso di un’eventuale trasmissione di geodati di base consentita, al rispetto delle disposizioni contenute nel presente contratto e nel diritto in materia di geoinformazione.

 

Il titolare della licenza è responsabile, nei confronti del concessore della stessa e dei terzi, per i danni derivanti da una violazione degli obblighi contrattuali o di norme in materia di geoinformazione da parte del titolare della licenza.

7. Stipulazione del contratto, validità

Il contratto è valido a partire dal trasferimento dei dati di diritto federale di cui al punto 3. Se una disposizione contenuta nel presente contratto dovesse essere o divenire inefficace, essa non incide per il resto sulla validità del presente contratto. In questo caso, la disposizione invalida deve essere interpretata in modo da raggiungere il più possibile lo scopo perseguito.

8. Scioglimento

In caso di violazioni del contratto o di comportamento abusivo da parte del titolare della li-cenza il concessore della stessa può rescindere immediatamente il contratto.

9. Diritto applicabile, foro giuridico competente

Al contratto si applica esclusivamente il diritto svizzero. Si tratta di un contratto di diritto pubblico, ai sensi dell’articolo 12 capoverso 1 lettera b LGI. Al contratto si applica pertanto il diritto amministrativo federale, in particolare le norme in materia di geoinformazione e il diritto federale sugli emolumenti. Nella misura in cui il diritto amministrativo federale non contiene regolamentazioni, trova applicazione, in via sussidiaria, il Codice delle obbligazioni svizzere, in particolare le norme di diritto contrattuale generale.

 

Foro giuridico è Berna, Svizzera.

Il presente contratto si perfeziona con la conferma elettronica da parte del titolare della licenza.

Version 13.02.2014


Ufficio federale di topografia swisstopo Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern
Tel.
+41 58 469 01 11

E-Mail

Ufficio federale di topografia swisstopo

Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern

Mappa

Vedi mappa