1990 - 1999

1994: misurazione di base mediante GPS per la galleria di base del Lötschberg

Misurazione di base mediante GPS per la galleria di base del Lötschberg (BLS-AlpTransit). 

1995: inizio della produzione digitale della carta nazionale

Inizio della produzione digitale della carta nazionale con l’introduzione del disegno 1:50 000 a schermo. 

1995: allestimento di "VECTOR 25"

Inizio del rilevamento del set di dati vettoriali 1:25'000 (VECTOR25). 

1995: calcolo della nuova rete di riferimento MN95

Calcolo della nuova rete di riferimento ad alta precisione della misurazione nazionale (MN95), misurata con il GPS tra il 1988 e il 1994. Viene introdotto il sistema di riferimento CH1903+. 

1996: installazione dei primi sistemi CAD

Si procedere all'installazione dei primi sistemi CAD per la cartografia con il software speciale «Dry/Nuages». Inizio della produzione nel 1997 con il foglio 1273 Biasca. 

1996: introduzione della fotogrammetria digitale e della produzione di ortofoto

Con l’acquisto di uno scanner per pellicole a bobina e di un sistema del tipo «Phodis TS/Phocus» della ditta Zeiss vengono introdotte la fotogrammetria digitale (aerotriangolazione) e la produzione di ortofoto.

1998: introduzione del servizio di posizionamento swipos-NAV

Avviene l'introduzione definitiva del servizio di posizionamento DGPS swipos-NAV tramite UKW-RDS

1999: la Direzione federale delle misurazioni catastali è inglobata nell'Ufficio federale di topogafia

La Direzione federale delle misurazioni catastali (V+D) viene inglobata nell’Ufficio federale di topografia.


Ufficio federale di topografia swisstopo Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern
Tel.
+41 58 469 01 11
Fax
+41 58 469 04 59

E-Mail


Stampare contatto

Ufficio federale di topografia swisstopo

Seftigenstrasse 264
Casella postale
3084 Wabern

Mappa

Vedi mappa